Macroperforazione

Nella macroperforazione la gestione del raggio avviene tramite specchi, con la cosiddetta tecnologia scanner. Il raggio laser viene orientato modificando l’angolazione degli specchi. Si ottiene un campo di lavoro.

Sugli scanner a 2 assi il raggio laser viene focalizzato nel campo di lavoro tramite un’ottica di campo distante (obiettivo f-theta) oppure un sistema di lenti.

In uno scanner a 3 assi la messa a fuoco avviene tramite una lente con regolazione lineare, che diverge il raggio. Tramite una o a scelta 2 lenti di messa a fuoco il raggio laser viene messo a fuoco sul piano di lavoro.

Ed è qui che avviene il taglio preciso e altamente dinamico del film.

Vantaggi:

  • bordi di taglio fusi con precisione,
  • quindi eliminazione dei residui di film sotto forma di filamenti,
  • come a volte si hanno nella fustellatura.
  • Aspirazione del 100% dei ritagli grazie
  • alla tecnologia di aspirazione appositamente sviluppata per questo scopo.
  • Massima flessibilità nella posizione e forma dei ritagli.

Contatti

LANG LASER-System GmbH
Im Espach 3
88444 Ummendorf - Germania

Telefono +49 7351 3474-0
Fax +49 7351 3474-19
info@lang-laser.de